Bilancini

Bilacino 90 Ton

Bilancini tipo A-B

bilancino

Bilancini tipo con gambe

BILANCINO

Bilancini tipo H

BILANCINO

Bilancini tipo X

Maggiori informazioni

I Bilancini di sollevamento servono a equilibrare il carico in tutti quei modi per cui il sollevamento risultasse difficoltoso.

Tramite il Bilancino si possono sollevare i carichi piu disparati facendo attenzione al suo centraggio.

I bilancini di sollevamento possono essere di diversi tipi, bilancino per barche a x, per big bags, bilancino con attacco centrale, bilancino con attacchi laterali, bilancino con ganci, bilancino per bobine carta, bilancino per coils, bilancini motorizzati, bilancini per casse.

Il bilancino è essenzialmente costituito da profilati commerciali o lamiere, uniti tra loro da piastre saldate alle estremità laterali e piatta bande inferiori e superiori, nonché da calastrelli disposti opportunamente per il rinforzo della struttura.

Il bilancino può essere predisposto per essere sollevato con un attacco singolo centrale per l’inserimento diretto del gancio del mezzo di sollevamento (tipo ad un punto di presa), oppure con due attacchi laterali ad un interasse prestabilito per l’utilizzo di catene o tiranti (tipo a due punti di presa).

Gli attacchi possono essere ricavati direttamente nella struttura del bilancino con piastra sagomata con asola, ovvero con fori dove inserire grilli, campanelle o altri accessori, o ancora a mezzo di perni sfilabili completi di sicurezza.

I tipi di attacco possono essere la combinazione di uno o più sistemi sempre facilmente identificabili.

La sospensione inferiore del carico può avvenire con tre soluzioni tecniche diverse e precisamente:

  • Con due o più staffe mobili scorrevoli all’interno della struttura; esse trovano alloggio in opportune insenature ricavate sulle piattabande superiori ad interassi prestabiliti, in modo da renderle bloccate. 

Devono obbligatoriamente essere posizionate in modo simmetrico rispetto alla mezzeria del bilancino. All’estremità inferiore possono essere montati vari accessori quali ganci girevoli, grilli, catene , fasce/brache ecc.

  • Con due o più ganci girevoli con sicurezza, interposti in prossimità delle piattabande inferiori, e collegati alla struttura da perni sfilabili completi di sicurezze; in questa soluzione i ganci possono essere rimossi e spostati a piacimento, sempre in modo simmetrico rispetto alla mezzeria, nei punti prefissati nella struttura del bilancino,
  • Con due o più ganci tipo fisso con sicurezza, saldati lateralmente o in testa alla struttura, disposti ad interassi fissi in modo simmetrico rispetto alla mezzeria del bilancino.

Inferiormente ed in mezzeria può essere montato un gancio girevole di supporto avente funzione di limitare le deformazioni dei carichi il cui interasse di presa risultasse troppo elevato; ovvero sollevare un unico carico opportunamente bilanciato avente un peso pari o inferiore alla portata del bilancino.

Per spiegare meglio ecco le variazioni dello stesso tipo di bilancino:

  • bilancino di sollevamento a X per barche fissi                                 
  • bilancino di sollevamento a x per barche regolabili
  • bilancino di sollevamento a X per barche con attacco centrale       
  • bilancino di sollevamento a X per barche con attacchi laterali
  • bilancino di sollevamento a H per barche regolabili                        
  • bilancino di sollevamento a H per barche fissi
  • bilancino di sollevamento a H per barche con attacco centrale      
  • bilancino di sollevamento a H per barche con attacchi laterali